scommesse sportive – Gruppo F di calcio Euro 2016

Il Gruppo turno preliminare F della fase finale degli Europei in Francia promette un sacco di emozioni. EM Stammgast Portogallo va come favoriti del gruppo nel torneo. Inoltre Combatti con l’Islanda, l’Austria e l’Ungheria tre squadre che si presentavano sorprendentemente successo nella qualificazione al turno ad eliminazione diretta biglietti ambiti.

Portogallo: Nel settimo EM Inizia finalmente tracciare?

sport-788105_960_720Come prima di ogni torneo importante Portogallo prevede di nuovo ai Campionati Europei in Francia i favoriti segrete. La squadra portoghese sta e cade con superstar e capitano Cristiano Ronaldo del Real Madrid. Quando il 31-year-old, che con cinque gol è stato il maggior successo marcatore portoghese in qualifica, ha presentato bonus scommesse in una questa homepage buona forma, la squadra gioca bene.Resta da vedere se la squadra forte di allenatore Fernando Santos in grado di soddisfare le grandi bonus scommesse aspettative questa volta. All’inizio della qualificazione dei portoghesi disonorato a Aveiro nazionale con 0: 1 contro eventuali corridori Albania. Ma dopo che essi fissati con sette vittorie consecutive fiducia le EM-ticket. Così, gli europei meridionali sono per la settima volta dopo il 1984, 1996, 2000, 2004, 2008 e 2012 ad un fase finale degli Europei. Il trionfo più vicino sono venuti ai campionati continentali nel 2004 nel proprio paese, come sono con 0 solo nel finale: sono stati sconfitti 1 vincitori sensazionali Grecia. Quattro anni fa ai campionati in Polonia e Ucraina fallito Ronaldo e Co. fino alle semifinali con 2: 4 su sanzioni a eventuali vincitori Spagna.La squadra portoghese è un mix di giocatori esperti e attori di talento. Oltre ad alcuni professionisti stranieri come difensore Bruno Alves (Fenerbahce Istanbul) e il centrocampista Nani comprende anche molti giocatori tecnici del portoghese prima squadra divisione.

Islanda: duello Strong “Underdog” ha debuttato sul grande palco di calcio

L’Islanda è stata una delle più grandi squadre sorpresa della qualificazione. Gli islandesi hanno avuto il biglietto di finale come una delle prime squadre in tasca. Con anche questo ha cambiato le ultime tre partite senza vittorie (due pareggi e una sconfitta) e scivolando scommesse sportive in altro … (cliccare) seconda posizione qualificazione Gruppo A a concludere nulla. Soprattutto con le due vittorie contro l’Olanda (2: 0 e 1: 0) ed i successi in casa contro vincitrici dei gironi Repubblica Ceca (2: 1) e la Turchia (3: 0) ha creato il “Team dello sconosciuto” per un sacco di sensazione. Ora l’Islanda celebra alle finali del Campionato Europeo in Francia il suo debutto sul grande palcoscenico del calcio. La squadra del tecnico svedese Lars Lagerback si distingue soprattutto per la sua grande capacità di ball-vincente e moralità. A guidare la capitano della squadra Aron Gunnarsson da Cardiff City. Con sei gol il centrocampista Gylfi Sigurðsson Swansea City è stato il giocatore islandese di maggior successo del titolo di studio.

Austria: Forte squadra con grande sorpresa potenziale

Inoltre sorprende fortemente si è presentata in qualifica la squadra austriaca. In particolare il modo in cui, come gli austriaci si è assicurata il biglietto finale, era estremamente impressionante. Con nove vittorie e un pareggio hanno lasciato le squadre favorite dalla Russia e Svezia in maniera significativa alle spalle. Così gli austriaci per la quarta volta dopo il 1960, 1964 e 2008 ad un fase finale degli Europei sono. Se riescono a consolidare la sua forte performance negli ultimi anni, l’una o l’altra sorpresa è possibile anche al torneo in Francia. L’allenatore svizzero Marcel Koller ha formato una squadra forte con molti giocatori della 1a e 2a Bundesliga tedesca così come alcuni giocatori della Premier League inglese negli ultimi anni. In attacco è stato più di recente in particolare su l’attaccante Marc Janko dall’FC Basel contare, che ha segnato sette gol nelle qualificazioni. A guidare la squadra del difensore Christian Fuchs da Leicester City. Chiave di volta del gioco austriaca è il centrocampista Marko Arnautovic da Stoke City.

Ungheria: Torna sul grande palco di calcio

Ungheria riferisce anche alla finale sul grande back stage di calcio. Per la prima volta da quando la Coppa del Mondo del 1986, i magiari mentre a un torneo importante. In Francia vogliono costruire sui tempi di successo calcio ungherese in qualità di Vice Planetwin365 Campione del Mondo del 1938 e 1954i Nel Gruppo F della squadra terzo posto casa dietro Irlanda del Nord e la Romania. Nei play-off, il team seduti intorno Planetwin365 al tecnico tedesco Bernd Storck, che sostiene la squadra dal luglio 2015, con due vittorie (1: 0 e 2: 1) a sorpresa contro la Norvegia da. A guidare la squadra giovane ungherese da centrocampo vigoroso Tamás Hajnal e l’attaccante Zoltan Gera (entrambi (Ferencvaros). Nella squadra di molti giovani giocatori sono dalla massima serie nazionale. Resta da vedere come si presentano al grande palcoscenico del calcio non familiare.